Palombara Sabina (RM)



Ultime intopic

Eventi dell'associazione



Galleria fotografica 2022 - Assemblea Generaler e Cena sociale al Ristorante Uliveto - 20/10/2022

2022 - Assemblea Generale e Cena Sociale - Ristorante Uliveto - 20/10/2022 - pubblicato il 20/10/2022



ASSEMBLEA GENERALE E CENA SOCIALE

Giovedì 20 ottobre 2022

presso il Ristorante “Uliveto”

Programma

- ore 17,00   Assemblea Generale con relazione  

della Presidente, Daniela Fava

e del Tesoriere, Mario Placidi

                                          - ore 20,00   Cena sociale

 

Una bella occasione di incontro tra tutti i soci e le loro famiglie

dopo un lungo periodo di ridotta attività sociale per le note

restrizioni sanitarie nazionali

                                                                   

                                                                              -.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.

 

Relazione 

di Angelo Gomelino - 25 ottobre 2022

Giovedì 20 ottobre al Ristorante Uliveto si è tenuta l’annuale Assemblea generale alla quale hanno partecipato 50 soci; un buon numero ma non abbastanza consistente, come per la verità ci si aspettava, in confronto ai 181 iscritti. Il giorno infrasettimanale e motivi vari per alcuni, uniti ad una certa precauzionale contrarietà agli assembramenti, a ragione degli strascichi infettivi del Covid-19 per altri, hanno comportato così tante assenze.

Il programma prevedeva un ordine del giorno con punti molto importanti da approvare come: i bilanci consuntivo 2021 e previsionale 2023, le modifiche allo Statuto riguardanti la separazione dei compiti del tesoriere e del segretario e, punto più rilevante, il rinnovo di  tutti gli organi statuari della nostra associazione: Consiglio Direttivo, Collegio dei Probiviri e Revisore dei conti per il triennio 2022/2024.  

E’ stata la presidente Daniela Fava a prendere la parola per ringraziare i soci presenti e a fare una rapida sintesi delle attività che l’Associazione era riuscita a portare avanti nel triennio, pur dovendo attenersi alle ristrettezze di carattere sanitario imposte per Legge: Dono delle cerase ai papi Francesco e Benedetto XVI, Mostra delle Cerase, soggiorno a Ischia, inaugurazione della nuova sede con assemblea nell’attigua piazzetta  Giuseppe Mazzini, Concorso dei presepi tra soci, gita al bunker del Soratte, gita e visita all’Accademia di Francia di Villa Medici a Roma  e l’inaugurazione della targa toponomastica a Enea Monti a San Giovanni in Argentella. Poi su invito della Presidente sono intervenuti i soci Alan Tonchei e Angelo Gomelino che hanno riferito con dovizia particolari alcune delle attività da loro seguite direttamente: Gita a Villa Medici e Concorso dei presepi il primo, targa Enea Monti il secondo.

Si è poi passati alla trattazione dei temi più importanti sopra elencati e di questi argomenti ne hanno riferito il segretario, Corrado Mezzanotte e il tesoriere, Mario Placidi, il quale nell’illustrare le singole poste contabili, ha tenuto a ricordare come per l’anno 2021 i soci siano stati esentati dal pagare la quota associativa in ragione della ridotta attività per i noti motivi pandemici, lo stesso ha quindi dato corso alle votazioni, per alzata di mano dei soci, di ciascun punto.

Sono stati approvati all’unanimità i punti 1) e 2) bilanci: consuntivo 2021 e previsionale 2023; per quanto ha riguardato il punto delle modifiche statutarie, invece, non si è potuto procedere per il mancato raggiungimento del quorum di ¾ dei soci iscritti, per cui il punto è stato rinviato ad una prossima assemblea generale. Immediatamente dopo si è proceduto alle votazioni per l’elezione dei membri dei vari organi direttivi. La votazione si è svolta alla presenza del presidente dello scrutinio, Genesio Fioravanti e delle scrutatrici, Anna Imperiali e Francesca Decadi.

A conclusione dell’Assemblea, terminata giustappunto per l’orario della prevista cena sociale ha avuto inizio la seconda parte ludica della serata. Questa volta il numero dei presenti è stato di gran lunga superiore per la partecipazione anche di congiunti e parenti dei soci. Una cena molto sobria con un menù di appetitose pietanze che ha riscosso il consenso di tutti i presenti, all’insegna di una serata di serena e conviviale socialità.  

 

 

 

 

 



Torna all'indice degli eventi