Palombara Sabina (RM)



Ultime intopic

Eventi dell'associazione



Galleria fotografica 2022 - Mostra delle Cerase - 94^ edizione della Sagra 19/06/2022

2022 - Mostra delle Cerase - 94^ edizione della Sagra - 19/06/2022 - pubblicato il 17/06/2022



 94ª SAGRA DELLE CERASE

Palombara Sabina - Domenica 19 giugno 2022

L’associazione socio-culturale “La Palombella” organizza

con il patrocinio del Comune di Palombara Sabina il 

 

CONCORSO MOSTRA DELLE CERASE

5° MEMORIAL SANDRO LUCCI 

 

Con premi per le migliori aziende agricole partecipanti.

La prima classificata sarà premiata con un artistico piatto 

 

Nella stessa manifestazione sarà nominata “PALOMBELLA 2022”

la MISS CERASARA” che sarà eletta nella manifestazione di venerdì 17

e riceverà in premio un piatto personalizzato. 

 

Le due opere, realizzate in maiolica, saranno donate dall’autrice

 la Maestra d’arte prof.ssa LORETTA IPPOLITI

 

--.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-

 

Relazione

di Angelo Gomelino

 

SAGRA DELLE CERASE - 94ª edizione

Domenica 19 giugno 2022

MOSTRA DELLE CERASE

Piazza Mazzini

 

Dopo due anni di sospensione, venute meno, anche se nella primavera inoltrata, le restrizioni di legge a causa della pandemia da Covid-19, è ripresa la bella tradizione della Sagra delle Cerase con la sua 94ª edizione. La esiguità dei tempi tecnici non ha permesso però che potessero essere allestiti i carri allegorici e quindi l’evento spettacolare della sfilata non ha potuto aver luogo. Sono state allestite, però, altre manifestazioni che hanno ben figurato e riempito la giornata di festa in modo degno, coronato da un numerosissimo concorso di visitatori e turisti.

Tra queste manifestazioni l’Associazione socio-culturale “La Palombella” ha organizzato, come consuetudine ultra decennale e in collaborazione con la Pro-Loco organizzatrice della Sagra, la

                                     MOSTRA DELLE CERASE – 5° MEMORIAL SANDRO LUCCI.

Alla manifestazione hanno partecipato dieci aziende agricole tra le quali hanno primeggiato le seguenti, che si sono aggiudicate le targhe offerte dalla OP LATIUM:

-          1° Ciacia Moreno;

-          2° Ippoliti Rosalba;

-          3ª Bosi Alessandro.

Premio speciale per la qualità “Ravenna di Palombara” a:

-        Massimiliano Di Carlo

al quale sono stati assegnati la targa della OP LATIUM “5°Memorial Sandro Lucci” e un artistico piatto in maiolica raffigurante la “Palombella” con le ciliegie all’orecchio a mo’ di orecchino, come usavano le ragazze in costume nel corso della sagra. Un’opera di Loretta Ippoliti, donato dalla medesima.

L’Associazione socio-culturale “LA PALOMBELLA”, come ormai consuetudine, ha offerto alla nuova “Reginetta delle Cerase” (o Miss Cerasara), la signora Angela Curci, un piatto in maiolica personalizzato - un’opera del Maestro d’Arte Loretta Ippoliti – donato dalla stessa, con il quale è stata nominata “Palombella 2022”, come scritto nel cartiglio.

Nel corso della manifestazione di premiazione, Loretta Ippoliti, si è voluta superare e ha premiato con dei piatti in maiolica con belle e personali dediche a:

Mirna Pochetti, Anna Stefoni, Daniela Fava, nominate “Palombella ad honorem” e Renzo Massimi. Tutti, per il fattivo impegno sempre profuso nel riprendere, far conoscere e valorizzare vecchie tradizioni di costume palombarese, sia direttamente che attraverso le loro Associazioni culturali di appartenenza.

Ma Loretta con un gesto simpatico ha voluto sorprendere tutti i presenti e così si è regalata un piatto con il quale si è autonominata “Palombella 2044”, centenario della sua nascita. MERITATISSIMO!! Loretta per tanti anni è stata l’animatrice instancabile e “cocciuta” nel far ritrovare interesse e apprezzamento nei nostri giovani, di quegli usi e abitudini delle nostre nonne in tempi in cui questo sentimento si stava affievolendo. 

Due mostre hanno fatto da splendido corollario alla Mostra delle Cerase.

La prima di Loretta all’interno della sede dell’associazione “La Palombella dal titolo: TESORI DEL PASSATO: pizzi, merletti, utensili e … majoliche.

Una mostra ricca di tanti utensili dei tempi andati e vecchi capi di abbigliamento intimo da donna.  Una dimostrazione palese di quanto grande e forte fosse in Loretta l’interesse, l’amore e la passione per il nostro passato.

La seconda mostra, quella della brava ceramista, Nicoletta Calia, con una ricca esposizione delle sue artistiche realizzazioni in un suo spazio adiacente alla Mostra delle Cerase.

 

Tutto questo è stato possibile per l’impegno e il lavoro svolto in tempi molto stretti da un gruppo di soci ai quali d’obbligo va un ringraziamento particolare, essi sono: Mario Placidi, Corrado Mezzanotte, Giulio Bombelli, Walter Decadi, Antonio Onori e Mario Brandi per i contatti con le aziende agricole e relativa consegna dei cesti, allestimento gazebo, preparazione mostra, predisposizione della giuria e della classifica finale. Un gruppo che occorrerebbe fosse rinvigorito da forze giovani in modo da essere d’aiuto ai pochi che con spirito di sacrificio e tanta buona volontà si sono fatti carico di una così importante manifestazione. 

 

 

 



Torna all'indice degli eventi