Palombara Sabina (RM)



Ultime intopic

Eventi dell'associazione



Galleria fotografica Sagra delle Cerase 2015 - 87^ edizione

Sagra delle Cerase 2015 - 87^ edizione - pubblicato il 17/06/2015

Manifestazioni in occasione della Sagra


87ª SAGRA DELLE CERASE

Domenica 21 giugno 2015 la nostra Associazione in collaborazione con la Pro-Loco organizzerà le seguenti manifestazioni:

  1. Castello Savelli – Sala Ottaviani
    Ore 10,00 – 12,30:
    Mostra delle Cerase

    concorso tra produttori agricoli locali con premiazione delle prime tre aziende classificate:



  2. Convegno incentrato su due prodotti tipici del territorio:

    - La Ravenna di Palombara: recupero e valorizzazione;

    - Olio extra vergine d’oliva: miglioramento della qualità.

    Interverranno tecnici e professori dell’Università e del CNR.-

    inizio covegno ore 10:30
    Clicca qui per scaricare la locandina


  3. Mostra d'arte:

    Gli artisti palombaresi Franco Ranaldi e Paola Cesarini esporranno le loro opere pittoriche e porcellane   
    da ARTE&CORNCI di Antonella Conforti in Via della Libertà,14 - Palombara Sabina.

87^ Sagra delle Cerase – domenica 21 giugno 2015
Organizzata dalla Pro-Loco e dall’apposito Comitato, venerdì 19 giugno ha avuto inizio l’87^ Sagra delle Cerase che come ogni anno è stata aperta dalla Banda cittadina che si è esibita per le vie del paese.
Nella serata in Piazza IV Novembre, sfilata degli antichi costumi palombaresi e proclamazione di Miss Cerasara 2015, che ha visto primeggiare la signora Emanuela Silvi
Domenica 21, la giornata clou della manifestazione. La mattinata è stata allietata dalla Banda, dalla sfilata delle ragazze vestite con l’antico costume e dagli sbandieratori.
La nostra Associazione come già da vari anni ha organizzato la Mostra-Concorso delle “Cerase”, questa volta con la partecipazione dell’Istituto Alberghiero “A. Petrocchi” di Palombara che ha messo a disposizione alcuni alunni coordinati dalla prof.ssa Carmen Piccolo e, in collaborazione con ”O.P. Latium”, un convegno sui prodotti tipici del territorio tenuto da studiosi e tecnici in agricoltura. La Sala Ottaviani del Castello Savelli ne è stata la degna locazione.
L’esposizione delle “Cerase” ha avuto questa classificazione: 1° premio - Az. Agr. Famiglia Ciacia; 2° premio - Az. Agr. dott. Sandro Lucci; 3° premio - Az. Agr. Francesco Bosi.
Il Convegno è stato seguito da un bel gruppo di agricoltori del territorio ed ha riscosso un ampio consenso per le interessanti tematiche trattate:
-   Recupero e valorizzazione delle ciliegie locali in Sabina, a cura di Bruno Bianchini e del P.A.Renato Pavia;
-   Salvaguardia e recupero delle famiglie locali come la “Ravenna di Palombara” , a cura dei proff. Angelo Massacci e Massimo Zacchini del C.N.R.;
-   L’Olio Sabina DOP: Tradizione e innovazione, a cura del P.A. Arnaldo Peroni e del dr. Stefano Petrucci, del Consorzio Sabina DOP
Nel tardo pomeriggio Il momento di massima importanza della Sagra con la sfilata dei carri allegorici preceduti dalle bande di Palombara, Moricone, Monteflavio e Gavignano
Questi i carri che in successione hanno sfilato davanti ad una Piazza Vittorio Veneto gremitissima di gente entusiasta: Spes ultima dea, Il giuramento del Cavaliere, Maleficient, Yattamani, SuperMario e La biga degli inferi. Tutti sarebbero stati meritevoli del primo premio per l’inventiva, la cura dei particolari, la scelta delle musiche e le coreografie, tutte bellissime. L’’impegno profuso da tantissimi ragazzi palombaresi è stato enorme così come il tanto lavoro protrattosi per oltre due mesi.
Di fronte alla bellezza di tutti i carri, la giuria ha avuto non poche difficoltà a stilare la classifica di merito, che ha visto ai primi tre posti: Spes ultima dea, La biga degli inferi, Il giuramento del cavaliere.
Durante la giornata non sono mancate altre manifestazioni di sport e arte.
La “Millennium Trail di Monte Gennaro”, una maratona durissima di 21 Km all’interno del Parco dei Monti Lucretili organizzata dall’Atletica Palombara con la partecipazione di 130 atleti e la vittoria di Domenico Giangrande.
Le mostre di pittura alla foresteria del Castello Savelli e presso il negozio Arti&Cornici, una splendida rassegna, questa, di porcellane e pitture di due affermati artisti palombaresi, Paola Cesarini e Franco Ranaldi
Lunedì serata finale al piazzale Giovanni Paolo II con il concerto di Antonello Cuomo che ha cantato Antonello Venditti, l’estrazione della immancabile lotteria e alla mezzanotte il saluto conclusivo con un magnifico spettacolo pirotecnico.

di Angelo Gomelino - 24 giugno 2015

 



Torna all'indice degli eventi